SECONDA DIVISIONE DA PRIMA PAGINA……SERIE D DIETRO LA LAVAGNA

SECONDA DIVISIONE DA PRIMA PAGINA……SERIE D DIETRO LA LAVAGNA

Questa settimana la prima pagina della “gazzetta Seriana” è tutta per la squadra di mister Cortinovis che venerdì sera nello scontro promozione contro l’Elivolley secondo in classifica, sfodera una grande prestazione, e non lascia nemmeno le briciole alle ragazze di Rovetta. Un 3-0 senza storia con un terzo set chiuso addirittura 25-10. La Seriana adesso si trova al comando con sei punti di vantaggio proprio sull’Elivolley e l’Alzano che incontreremo tra due settimane. Nel mezzo la trasferta di Cazzano che non dobbiamo assolutamente prendere sotto gamba, sarebbe un grave errore pensare di essere già passate a questo punto della stagione. Se la stagione della seconda divisione si sta  dimostrando praticamente perfetta, anche se a settembre qualcuno dubitava della rosa messa a disposizione dalla società, quella della serie D è un vero e proprio giallo… mister Zanetti non vuole nascondersi dietro i tanti infortuni o altre situazioni strane, ma resta il fatto che stiamo facendo fatica, tanta fatica. La bella vittoria di settimana scorsa contro il Pro Patria è stata vanificata dalla brutta prestazione di questo sabato contro il Volley Pero, era una partita di un’importanza immensa per noi, ne eravamo tutti consapevoli, ma il risultato è stato che per due set non siamo scese in campo, distratte, poco reattive, senza anima, l’esatto contrario del match di sette giorni prima. Resta il fatto, per chi non l’avesse ancora capito, che la salvezza forse, e ripeto forse, arriverà solo se tutti noi ci metteremo il 200%, in campo e fuori, abbiamo tre mesi scarsi in cui il nostro unico pensiero deve essere quello di non volere mai perdere, di non voler fare cadere quel maledetto pallone nel nostro campo, mai, mai, in allenamento, in partita, nella nostra testa, mai ! Questo non vuol dire che vinceremo tutte le partite, ma significa entrare in quel rettangolo con la fame di chi sa di giocarsi tutto, abbiamo poco tempo e dobbiamo fare tanti punti…. non è per niente facile, ma prima di tutto crediamoci !

Facebook Icon